Classifica

Rank Teams Points Played Vittorie Sconfitte Pareggi Diff GD
1 Las Palmas 22 14 10 2 2 80 - 47 33
2 Maiorca 20 14 9 3 2 48 - 28 20
3 Villareal 18 14 6 2 6 58 - 38 20
4 Dep. La Coruña 17 14 7 4 3 57 - 46 11
5 Atletico Madrid 15 14 7 6 1 53 - 48 5
6 Valencia 14 14 6 6 2 56 - 56 0
7 Deportivo Alavés 3 14 1 12 1 25 - 67 -42
8 Barcellona 3 14 0 11 3 28 - 75 -47

Calendario Partite

Dedicato a...

David al mare David gioca al mare Manuele al Motor Show Manuele in piscina Gianni 2 Gianni e Francesco


I Deportivi Fantastici!

La Coruña sale sull’otto volante.

L’Alavés tripletta ai Campioni del Maiorca.

Ma il cuore batte per l’amico Cesarone!

Il Somaro mortifica Mattia attuale Miglior Portiere

Iniziata la prima dei Play Off. Ricordo che le squadre in base al risultato saranno proiettate in due Quadrangolari di Finale Champion’s e Lega. I risultati di oggi vedono sicuri aspiranti al titolo il Deportivo La Coruña e il Las Palmas con la qualificazione in tasca. I campioni in carica del Maiorca se la dovranno sudare molto per non uscire (dovranno vincere almeno 4 a 0, con il 3 a 0 si va ai rigori), considerando anche la probabile, se non sicura, assenza di Babbotto Andrea Carpentieri. Mentre il Valencia dovrà rifilare al Villareal 3 reti avendo perso la prima per 5 a 2 fuori casa. Gare molto corrette e tanto pensiero all’amico Presidente Cesarone che sta giocando la partita più difficile. Daje siamo tutti con te!

 

Corrado

 



Fantacalcio 2017

 

Prima giornata di Play Off con una novità: carletto freddy boffa riabilitato si riappropria della quarta posizione in classifica. Luca Fabiani e il Mite rosicchiano due punticini al capoclassifica Kriminal ma i punteggi record della giornata sono ad appannaggio del magnifico duo Andrea Chiarini-Impicciato! Buon divertimento!

 

Fantacalcio 9° Edizione Curva degli Angeli 2017

Pos Squadre Punti
1 Kriminal 957,5
2 Luca Fabiani 957
3 Mite 952
4 Carletto "Freddy" Boffa 944,5
5 Gianluca Gasperini 938
6 Andrea Chiarini 932,5
7 Frankie LoVecchio 931,5
8 Impicciato 930,5
9 loquace 927,5
10 Mauretto 926,5
11 Mattia Terzino 923
12 Angelino 920
13 Conte Max Verzarolo 918
14 Antonio Odore 914
15 Cesarone 907
16 Ramon Biancaniello 906,5
16 Andrea "Virus" Virdis 906,5
18 Claudio Chiarini 897,5
19 Roberto Brizi 889,5
20 Dodo Tomassoni 885,5
21 Corrado Pulvano 863


 Marco Valerio Chiarini


 

 

Foto del Giorno

20170521_094839 20170521_094857 20170521_095030 20170521_095633 20170521_105405 20170521_105513 20170521_105537 20170521_105926 20170521_110227 20170521_110229 20170521_114107 Odore

Articoli degli Inviati Speciali



  • VILLAREAL - VALENCIA   5 - 2

Eccoci siamo giunti quasi all’epilogo prima giornata dei play-off. Si scontrano le due squadre che già nell’ultima giornata del girone si erano diviso la posta con un bel pareggio, ma oggi la posta in gioco è più alta. Il Villa si presenta con assenze importanti mancano i fabiani, mauretto e gaspero ma recuperano jacopo e questo non è da poco. Il Valencia i soliti noti, soli gli anziani, probabilmente i giovani preferiscono il mare, mentre noi ancora a sudare. Le due squadre si studiano all’inizio poche trame di gioco molti errori da una parte e dall’altra, poi all’improvviso un rimpallo in area permette a Lai senior di insaccare senza disturbo la porta del valencia 1-0. Il valencia cerca di reagire ma oggi i vecchiacci erano stanchi cetrano unica punta era rimasto a casa e forse era meglio che ci rimaneva sul serio. Altro spunto del Villa grande tiro imparabile per il non più giovane portiere Maurizio. Fine primo tempo, thè caldo non è il caso ci sono almeno 30 gradi. Inizio secondo tempo stessa musica ma il valencia si fa più minaccioso sotto porta una due tre occasioni ma la palla non vuole entrare, invece il Villa con un contropiede da manuale sigla il 3-0. Ed ecco il guizzo del grande campione il 53enne odore che con un’azione da manuale del calcio ne dribbla 3 del valencia e consegna la palla a peppinello che non ha problemi a siglare il 3-1. Ma il valencia non si smentisce mai almeno un regalo a partita lo deve fare altrimenti poi dicono che siamo tirchi, tirati, non è cosi noi vogliamo bene le atre squadre ed almeno un gol glielo dobbiamo 4-1. Partita finita ormai le ultime due reti che portano il risultato finale sul 5-2 sono solo per crederci ancora, basterebbe (te pare poco) un 3-0 al Valencia per passare il turno ma la squadra vista oggi l’unica cosa che può passare è una bella domenica al mare almeno si refrigerà un po’….ciao a tutti alla prossima.

Antonio Odore



  • MAIORCA - DEPORTIVO ALAVÉS   0 - 3

Nella prima giornata dei play off del Torneo Curva degli Angeli, il Maiorca, seconda in classifica, si è incontrata con la penultima, il Deportivo Alaves. Nelle fila degli isolani si contavano almeno tre assenze importanti sia in difesa che a centrocampo e questo ha influenzato negativamente la loro gara. Di contro il Dep schierava una delle migliori formazioni esibite quest’anno e, come suol dirsi, “ha fatto la partita perfetta”. Sin da subito ha preso le redini della gara con un centrocampo ben organizzato ed esperto (con Gianni ed Adriano), una solida difesa a tre, coordinata dal coriaceo Fabio, e con le due punte, oggi in giornata di grazia, Alessio e Dario; ed anche chi è subentrato ha svolto il suo compito con diligenza. Il Maiorca ha provato, soprattutto nel secondo tempo, ad impensierire la difesa avversaria con azioni sempre più insistenti ma ha trovato davanti un muro insormontabile. La cronaca: i tre gol sono stati realizzati tutti nel primo tempo, con Alessio al quinto ed al dodicesimo (gran tiro in diagonale) e con Dario al 25° sfruttando una corta respinta del bravo Mattia; il Dep sfiorava anche il poker colpendo per ben due volte i legni. Nel secondo tempo, a differenza del solito, il Dep riusciva a controllare l’assalto del Maiorca; un bel tiro di punizione di Antonio veniva parato da Dario e la punta maiorchina verificava con un gran tiro la solidità dei pali, per il resto, Dario è rimasto inoperoso. Ora si aspetta il ritorno ed è bene, per il Dep, tenere i piedi ben saldi a terra!!! Segnalo, infine, l’ottimo arbitraggio ed una sola ammonizione, per fallo di mano. Buon play off e buona settimana a tutti.

Paolo Cuozzo


  • LAS PALMAS - BARCELLONA   7 - 1

Partita all'insegna del fair play, con l'arbitro in difficoltà di fronte ai giocatori delle due squadre che restituivano palla agli avversari dopo le punizioni assegnate dal direttore di gara. Barcellona rimaneggiatissimo e senza cambi che ha cercato di limitare il passivo puntando tutto sul match di ritorno. La banda Chiarini non dovrà sottovalutare gli avversari che con il bomber Alfredino hanno messo a segno il gol della bandiera sul finire della partita. Da segnalare lo strepitoso rientro di Domenico, oggi jolly prezioso, prima a sostituire in difesa il buon Iannilli, poi a mostrare tutta la sua classe con alcune parate strepitose. Un "in bocca al lupo" all'eroico Paolo che è uscito dal campo anzitempo colpito e affondato da una bordata di Valerio in pieno volto.

Giovanni Soraci



  • ATLETICO MADRID - DEPORTIVO LA CORUÑA   0 - 8

Atletico Madrid zero Deportivo la Coruna tanta robba otto... (almeno fino a dove sono riuscito a contare...)
Carlo Boffa: "Mauri'.. che dici.. se la famo na bira?" 
"Mmhh.. ma si daje..Ah caz.. ne avemo preso uno.."
"È il terzo Mauri'.. oh!! Ecco Lele! Ciao le!! L'artri??"
"Mo ariveno.. er cocomero.. chi lo porta.. Ah cazz un altro... vabbe va.. i piatti de plastica.. annamo bene..."COCCO BELLO COCCOFRESCO!!"
..e via dicendo.. Ah a momenti mi dimenticavo...ILDEPO: formidabile in tutti i reparti.. chiuso attento cattivo e determinato.. su ogni pallone..ripartenze veloci e fulminanti.. un tocco due al massimo.. gran bella squadra il DEPO.. (complimenti a tutti.. e cito solo l'amico pomeridiano Fabio.. che un tocco e via..già la grandezza della semplicità)....
"Mauri'"
"Eh?"
"So otto ed è  finita la bira de Corrado..."
"Ma ce frega ma che..."
"Tutti ar mare a mostra le chiappe chiare... nanni' nanni'.."
Perdonatemi ma otto so tanti da assorbi..BUONASETTiMANAATUTTI!! E UN SALUTO E UN ABBRACCIO GRANDE AL NOSTRO CESARONE!!!

Carlo Boffa



  •  

Ma Carlo Boffa che ha scritto?

Andrea Virdis


 

                                                                                                      Partners

 
   
TO TOP